Prossimamente al Kinemax


image

Pirati dei caraibi: la vendetta di salazar

Catapultato in una nuova e travolgente avventura, lo sventurato Capitan Jack Sparrow vede peggiorare la propria sfortuna quando dei letali marinai fantasma fuggono dal Triangolo del Diavolo guidati dal terrificante Capitano Salazar e decisi a uccidere ogni pirata del mare… soprattutto Jack. La sua unica speranza di sopravvivenza risiede nel leggendario Tridente di Poseidone, ma per riuscire a trovarlo Jack dovrà formare una precaria alleanza con la brillante e affascinante astronoma Carina Smyth e con Henry, un giovane e risoluto marinaio della Royal Navy. Capitan Jack si metterà al timone della sua nave, un piccolo e malandato vascello, per sconfiggere la sorte avversa e scampare al nemico più forte e crudele che abbia mai affrontato.

image

Todo modo (ried.)

Dopo l’uccisione di Aldo Moro, che nel film era interpretato, anche se non in maniera esplicita, da Gian Maria Volonté, Todo modo divenne un serio problema politico, cosa che di fatto ne decretò la sparizione dalle sale. Un film invisibile, che rappresenta un preciso atto di accusa, tristemente profetica, sul disfacimento della classe politica, la dissoluzione dei valori portanti della società civile e la corruzione della Chiesa, che Mastroianni rappresenta magistralmente nel ruolo dell’oscuro Don Gaetano. Come ha scritto lo stesso Sciascia "Todo modo è un film pasoliniano: nel senso che quel processo che Pasolini voleva fare, e non poté fare, alla classe dirigente DC, lo ha fatto oggi Petri. Ed è un processo che suona come un’esecuzione". Restaurato da Cineteca di Bologna e Museo Nazionale del Cinema di Torino, in collaborazione con Surf Film, presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata. Introduce Andrea Mariani.

image

Ritratto di famiglia con tempesta

Fino a ieri Shinoda Ryota aveva tutto: una consorte, un figlio e un altro romanzo da scrivere dopo aver vinto un premio letterario prestigioso. Poi qualcosa è andato storto, Kyoko gli ha chiesto il divorzio, Shingo lo vede soltanto una volta al mese, il romanzo è rimasto un'intenzione. Per pagare l'assegno mensile alla ex moglie, lavora per un'agenzia investigativa, per dimenticare le indagini ordinarie gioca alle corse, alla lotteria, a qualsiasi cosa possa restituirgli quello che ha perduto. Ma la vita è più complicata di così, bugie, tradimenti, meschinità gli hanno alienato la fiducia degli affetti. Ryota gira a vuoto e fatica a trovare il suo posto nel mondo e in quello di suo figlio. Poi una sera un ciclone si abbatte su Tokyo e sulla sua famiglia che trova riparo a casa della madre, felice di averli di nuovo tutti e tre insieme. La notte porterà consiglio e Kyoto proverà a riguadagnare la fiducia di Shingo e a 'scommettere' questa volta sull'amore. Il vento si placa e una mattina tersa si prepara.

image

Cuori puri

Selezionato per la Quinzaine des Réalisateurs al Festival di Cannes 2017. Agnese e Stefano sono molto diversi. Lei, 17 anni, vive sola con una madre dura e devota, frequenta la chiesa e sta per compiere una promessa di castità fino al matrimonio. Lui, 25 anni, è un ragazzo violento e dal passato difficile che lavora come custode in un parcheggio di macchine che confina con un grande campo rom. Quando si incontrano nasce un sentimento vero, fatto di momenti rubati e di reciproco aiuto. Il desiderio l'uno dell'altra cresce sempre di più, fino a quando Agnese, convinta di aver tradito i suoi ideali, prende una decisione estrema nella speranza di poter cancellare il peccato commesso.

image

47 metri

Durante un'immersione in Messico, due sorelle, Kate e Lisa, rimangono intrappolate sul fondo dell'oceano. Con una riserva d'aria di 60 minuti e le acque infestate da squali bianchi, dovranno riuscire a mettersi in salvo.

image

Pirates of the caribbean: dead men tell no tales (v.o. con sott. ita)

Catapultato in una nuova e travolgente avventura, lo sventurato Capitan Jack Sparrow vede peggiorare la propria sfortuna quando dei letali marinai fantasma fuggono dal Triangolo del Diavolo guidati dal terrificante Capitano Salazar e decisi a uccidere ogni pirata del mare… soprattutto Jack. La sua unica speranza di sopravvivenza risiede nel leggendario Tridente di Poseidone, ma per riuscire a trovarlo Jack dovrà formare una precaria alleanza con la brillante e affascinante astronoma Carina Smyth e con Henry, un giovane e risoluto marinaio della Royal Navy. Capitan Jack si metterà al timone della sua nave, un piccolo e malandato vascello, per sconfiggere la sorte avversa e scampare al nemico più forte e crudele che abbia mai affrontato.

image

Viaggio in italia (ried.)

"Confesso la mia impotenza a definire con chiarezza i meriti di uno stile così nuovo da sfuggire ad ogni definizione. [...] Viaggio in Italia è la storia della lite e della riconciliazione di una coppia. Tipico soggetto da commedia, soggetto anche di Aurora. Rossellini e Murnau sono i due soli cineasti che abbiano fatto della natura l'elemento attivo, principale del dramma. Poiché rifiutano entrambi le facili soluzioni dello stile psicologico, disprezzano i sottintesi e l'allusione, hanno avuto lo straordinario privilegio di condurci fino alle più segrete regioni dell'anima. Segrete, intendiamoci: non si tratta delle zone torbide della libido, ma della piena luce della coscienza". (Eric Rohmer) Restauro realizzato da Istituto Luce Cinecittà, Cineteca di Bologna, CSC-Cineteca Nazionale e Coproduction Office nell'ambito del Progetto Rossellini. Introducono Paolo Lughi e Jean-Marie Génard.

image

La dolce vita (ed.spec.)

Marcello è un giornalista che scrive per un rotocalco articoli mondani, in cui figurano persone efatti noti nell'ambiente di Via Veneto. L'attività professionale lo ha portato ad adottare un sistema di vita molto simile a quello dei suoi personaggi. Così egli passa con indifferenza da una relazione all'altra: mentre convive con Emma non rinunzia ad altre avventure. Ha una temporanea relazione con Maddalena, giovane ricchissima, annoiata della vita, sempre in cerca di sensazioni. L'arrivo di Sylvie, celebre attrice americana, gli fornisce occasione di nuove esperienze sentimentali. Per dovere professionale Marcello si occupa di una falsa apparizione della Madonna, inventata da due bambini dietro istigazione dei genitori. Partecipa ad una festa organizzata da alcuni membri della nobiltà che gli dà modo di accertare il basso livello morale di quell'ambiente. Marcello è amico di Steiner, un intellettuale che riunisce nel suo salotto artisti e letterati. La felice vita familiare dell'amico lo impressiona favorevolmente visto che accarezza l'idea di sposare Emma per iniziare con lei un'esistenza più regolare e tranquilla. Ma qualche tempo dopo Marcello apprende che Steiner, in una crisi di sconforto, si è ucciso, dopo aver soppresso i suoi due bambini. Per superare l'orrore destato in lui dal tragico fatto, Marcello, si getta, senza alcun ritegno, nel turbine della vita mondana. Dopo un'orgia, che ha lasciato in tutti tedio e disgusto, Marcello incontra per caso sulla spiaggia una giovinetta dallo sguardo limpido e innocente, e cerca invano di capire quanto ella gli dice; un canale li divide e non afferra le sue parole, perciò segue i suoi squallidi amici. Restaurato dalla Cineteca di Bologna. Introducono Paolo Lughi e Fabio Isman.

image

Bianca

Michele non solo è un celibe, ma è anche veramente un uomo "solo". Pieno di manie e di fobie, di feticismi e di ossessioni, scruta la vita quotidiana dei suoi vicini di casa e dei pochi amici, invadendone perfino la intimità con la raccolta delle sue osservazioni. Delle coppie che ha conosciuto (perché è soprattutto la coppia che sembra interessarlo ed affascinarlo) Michele tiene un aggiornato schedario, ricco di numerosi quanto indiscreti dettagli. Michele insegna matematica in una scuola privata ed elitaria, dedicata a Marylin Monroe, dove tutto - dal corpo docente, ai "posters", ai "juke-box" installati nelle classi - è grottesco e paradossale. E la sua mente, lucida nei ragionamenti occasionati dalla nevrosi, lo è altrettanto quando il nostro sale in cattedra per dimostrare un teorema; egli mal si adatta, in definitiva, ad un ambiente di incompetenti e di svagati, che non è segnato dall'ordine quale lui lo concepisce. Intanto, una sua vicina di casa, che egli conosce, viene trovata uccisa; il commissario di polizia incaricato delle indagini interroga Michele, che spesso e volentieri è stato, dalla sua terrazza, testimone della vita familiare della donna. Introduce Paolo Lughi.

image

Maurizio cattelan - be right back

Intervistando curatori, collezionisti, luminari del mondo dell'arte (ed ex-fidanzate) su ciò che rende unico l’autore di opere come La nona ora (che mostra Papa Giovanni Paolo II colpito da un meteorite) e Him (che ritrae Hitler in ginocchio, come uno scolaretto intento a pregare), la regista Maura Axelrod ci accompagna in un viaggio vertiginoso in compagnia dell’uomo che, dalla fine degli anni Ottanta ad oggi, ha scosso il mondo dell'arte contemporanea con una serie di installazioni dirompenti. A partire dalla celebre Torno subito - che prende il nome dal cartello che Cattelan aveva attaccato al muro della galleria che doveva ospitare la sua esposizione - per arrivare sino ai manichini di bambini impiccati a un albero a Milano, a L.O.V.E (una mano aperta con un solo dito, il medio, che si staglia davanti alla Borsa di Milano), Daddy Daddy (un coloratissimo Pinocchio di Walt Disney affogato in una piscina) e Untitled, in cui da un buco nel pavimento esce l’autoritratto dell’artista. In lingua iglese con sottotitoli in italiano

image

Wonder woman

Prima di essere Wonder Woman, Diana era la principessa delle Amazzoni, addestrata per diventare una guerriera invincibile e cresciuta su un’isola paradisiaca protetta. Quando un pilota americano si schianta sulla costa e avverte di un enorme conflitto che infuria nel mondo esterno, Diana decide di abbandonare la sua casa convinta di poter fermare la catastrofe. Combattendo assieme all’uomo in una guerra per porre fine a tutte le guerre, Diana scoprirà i suoi poteri e… il suo vero destino.

image

Quello che so di lei

Claire è un'ostetrica meravigliosamente dotata, con un talento naturale nel mettere al mondo i neonati con gesti dolcissimi. Ma nel corso degli anni, i suoi modi delicati, il suo senso di orgoglio e di responsabilità sono entrati in conflitto con i metodi delle moderne strutture ospedaliere. Più vicina alla fine della sua carriera che all'inizio, Claire comincia a mettere in discussione il suo ruolo e la sua professione. Un giorno riceve una strana telefonata. Una voce riemerge dal passato: Béatrice, la stravagante e frivola amante del suo compianto padre, ha notizie importanti e urgenti da darle e vuole rivederla, trent'anni dopo essere scomparsa nel nulla all'improvviso. Agli antipodi in tutti i sensi, la super-coscienziosa Claire - che rasenta l'inibizione - e lo spirito libero, amante della vita Béatrice, impareranno ad accettarsi l'un l'altra e, rivelandosi reciprocamente antichi segreti, inizieranno a recuperare gli anni perduti.

image

Baywatch

Adattamento cinematografico dell'omonima serie televisiva degli anni novanta interpretata da David Hasselhoff e Pamela Anderson. Mitch Buchannon, un esperto bagnino, deve collaborare con il giovane testa calda Matt Brody per tentare di fermare le ambizioni di un magnate del petrolio, che minaccia di distruggere la loro amata spiaggia.

image

Sieranevada

Presentato in concorso al Festival di Cannes 2016. Tre giorni dopo l'attacco terroristico contro gli uffici del settimanale parigino Charlie Hebdo e quaranta giorni dopo la morte di suo padre, Lary, un medico sulla quarantina è in procinto di passare il sabato in famiglia per commemorare il padre defunto. L'evento, purtoppo, non va come previsto. Costretto ad affrontare le sue paure e il suo passato e a riconsiderare la sua posizione all'interno della famiglia, Lary verrà portato a raccontare la sua versione della verità.

image

La mummia (the mummy)

Remake dell'omonimo film del 1999. Nell'antico Egitto la principessa Ahmanet viene sepolta viva nelle profondità del deserto egiziano, punita per aver ucciso il padre. Duemila anni dopo, la sua tomba viene disotterrata e aperta, facendo risorgere la mummia che porta con sé una maledizione evoluta nel corso dei millenni, la quale terrorizzerà l'intera umanità.

image

Sword art online the movie: ordinal scale

2022: più di diecimila giocatori si collegano a un gioco virtuale e vi rimangono letteralmente intrappolati perché qui “Game Over” significa morire, non solo nel gioco, ma anche nella vita reale. Quel gioco si chiama SWORD ART ONLINE e solo un eroe riuscirà a liberare i giocatori intrappolati e a mettere fine all’incubo. Quattro anni dopo, nel 2026, viene sviluppato un nuovo gioco MMO basato sulla realtà aumentata: è Ordinal Scale e permette ai giocatori di immergersi completamente nel mondo reale, tanto da diventare in breve tempo il gioco più popolare di sempre. Però strani fatti cominciano ad accadere e un malvagio complotto pare infestare il gioco… Basato sul racconto che ha venduto 19 miliardi di copie in tutto il mondo ecco il lm inedito che prosegue dalla seconda stagione che ha spopolato in tv.

image

Una doppia veritÀ

Mike Lassiter, ragazzo adolescente, uccide il padre violento. Un caso facile, un colpevole già scritto per tutti, ma non per l’ostinato avvocato difensore Richard Ramsey, che ha promesso alla madre di scagionare suo figlio. In seguito all’omicidio, il giovane Mike decide di trincerarsi in un silenzio ostinato, non rispondendo ad alcuna domanda, dopo aver detto in prima battuta "andava fatto tanto tempo fa". Un’apparente ammissione di colpa che non convince però Ramsey, intenzionato a portare alla luce la verità a qualunque costo. In un gioco di depistaggi e colpi di scena, si muovono testimoni non affidabili e personaggi ambigui, accompagnando lo spettatore in un labirinto di menzogne per un processo che si trasforma, passo dopo passo, in un’adrenalinica corsa contro il tempo. Ma se tutti mentono, qual è la verità?

image

Michelangelo: amore e morte (michelangelo: love and death)

Uomo dall’energia straripante, ossessionato dall’arte, a tratti selvatico, complesso, fragile, assolutamente geniale, Michelangelo Buonarroti fu uno dei giganti che attraversarono la magnifica stagione del Rinascimento italiano. Scultore, pittore, architetto e poeta, egli sarà il protagonista dell’ultimo docu-film della stagione 2017 della Grande Arte al Cinema. Diretto da David Bickerstaff e prodotto da Phil Grabsky, il docu-film si snoda attorno a una delle figure più carismatiche ed enigmatiche del Rinascimento, esplorandone i rapporti con i contemporanei e l’eredità artistica che ha lasciato dietro di sé. Il percorso si snoda dalle opere più antiche, come i rilievi marmorei della Madonna della Scala e della Centauromachia conservati a Casa Buonarroti, per passare poi ad analizzare il Crocifisso di Santo Spirito in legno policromo, dal Tondo Doni degli Uffizi alla Deposizione di Cristo nel sepolcro della National Gallery, dalla volta della Cappella Sistina al Giudizio Universale. Il regista propone inoltre un excursus al Victoria and Albert Museum di Londra dove spicca la copia in gesso del David ed inoltre offre la straordinaria possibilità di conoscere i bronzi Rothschild, nudi virili in bronzo che cavalcano due pantere.

image

Transformers - l'ultimo cavaliere

Gli Umani e i Transformers sono in guerra, Optimus Prime non c’è più. La chiave per salvare il nostro futuro e nascosta tra i segreti di stato, nell’oscura storia dei Transformers sul nostro pianeta. Un’improbabile alleanza avrà il compito di salvare il nostro pianeta, composta da Cade Yeager, Bumblebee, un Lord inglese e un’insegnante di Oxford.

image

Otello

Chiude il cartellone live del Royal Opera House l’opera verdiana Otello, diretta da Antonio Pappano con la regia di Keith Warner. Nel cast Jonas Kaufmann nella parte di Otello. Iago instilla il seme della gelosia nella mente di Otello quando inventa la storia d’amore fra il suo rivale Cassio e la giovane moglie di Otello, Desdemona. L’inganno di Iago fortifica i sospetti di Otello che uccide l’innocente moglie. Le confessioni dei complici di Iago conducono alla rivelazione del complotto. Sconvolto dall’errore commesso, Otello si toglie la vita. Keith Warner dirige questa nuova produzione per la Royal Opera House dopo trent’anni dall’ultima rappresentazione.

image

Spider-man: homecoming

Il giovane Peter Parker/Spider-Man, reduce da un clamoroso debutto in Captain America: Civil War, inizia a sperimentare la sua ritrovata identità da super-eroe. Entusiasta della sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May, sotto l'occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark. Peter cerca di tornare alla sua routine quotidiana - distratto dal pensiero di dover dimostrare di valere di più dell’amichevole Spider-Man di quartiere - ma quando appare l'Avvoltoio, tutto ciò a cui Peter tiene maggiormente viene minacciato.

image

Cattivissimo me 3

Dopo il matrimonio con Lucy Wilde, Gru dovà affrontare un nuovo cattivissimo nemico, Balthazar Bratt, un ex bambino prodigio cresciuto e rimasto ancorato allo stile degli anni ottanta. Tra cubo di Rubik e abiti con le spalline, il supercattivo è ossessionato dal personaggio che ha interpretato durante quel periodo. Gru e Lucy si troveranno ad affrontare il più grande nemico con cui abbiano mai avuto a che fare: Balthazar Bratt, infatti non è solo bizzarro, ma è anche una persona estremamente pericolosa che entra in scena con le musiche e l’atteggiamento di Michael Jackson. Riusciranno Gru e Lucy a sconfiggerlo? E sopratutto i Minions li aiuteranno o saranno troppo impegnati a una festa in spiaggia?

image

Cars 3

Colto alla sprovvista da una nuova generazione di bolidi da corsa, il leggendario Saetta McQueen è costretto a ritirarsi dallo sport che ama. Per tornare in pista avrà bisogno dell'aiuto di Cruz Ramirez, una giovane esperta di auto da corsa con tanta voglia di vincere e dovrà riscoprire gli insegnamenti del suo compianto mentore Hudson Hornet: il suo percorso sarà pieno di svolte inaspettate. Per dimostrare che il numero 95 possiede ancora la stoffa di un campione, Saetta dovrà gareggiare nella più grande corsa della Piston Cup.