logo

Prossimamente al cinema Kinemax


image

Una notte al louvre - leonardo da vinci

Il documentario porta lo spettatore a passeggiare virtualmente nelle sale del Louvre, in un tour alla scoperta di Leonardo da Vinci, al quale è stata dedicata una mostra nel museo parigino. Un'esposizione, conclusasi lo scorso febbraio, che ha raccolto oltre 1 milione di visite, un record anche per il Louvre. Con il documentario si mira a estendere la platea, così da permettere ad altre persone di fruire di questa occasione per ammirare le opere più belle e iconiche della produzione del genio. Un percorso notturno, quello proposto, accompagnati dai curatori della mostra, Vincent Delieuvin e Louis Frank, che per quattro notti hanno passeggiato tra le sale per realizzare questo progetto. Non solo un'immersione nelle opere di Leonardo, ma anche un tentativo di capite a fondo la sua arte e approfondire quella che lui definì "la scienza della pittura", un'indagine che mirava a dar vita ai suoi capolavori, velati da un mistero nascosto nello sguardo.

image

Endless

Riley e Chris sono due giovani da poco diplomati e innamoratissimi. Quando il ragazzo muore in un incidente, Riley si sente così in colpa da ritenersi lei stessa la causa della morte del suo fidanzato. Chris, però, non è morto definitivamente, ma è bloccato in un limbo e miracolosamente riesce a mettersi in contatto con la sua amata. Ma la loro storia d'amore, che supera il confine tra la vita e la morte, permetterà ai due ragazzi di imparare una delle lezioni più difficili della vita: riuscire a lasciarsi andare.

image

La verita' su la dolce vita

In anteprima mondiale alla 77. Mostra del Cinema di Venezia, Fuori Concorso. Verso la fine del 1958 Federico Fellini attraversa un periodo professionale complicato. Ha già vinto due Oscar per La strada e Le notti di Cabiria, ma nessuno vuole produrre il suo nuovo progetto: una storia intitolata La dolce vita. Soltanto Giuseppe Amato, già produttore di capolavori come Umberto D., Francesco Giullare di Dio, Don Camillo, comprende la straordinarietà del soggetto. Amato sembra l’unico a capire che quello che ha tra le mani è un capolavoro. La storia inizia con un pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo, dove Amato si reca per ottenere la benedizione di Padre Pio in persona per il lavoro su La dolce vita. Partono da lì il viaggio del film italiano più popolare di sempre all’estero e una realizzazione travagliatissima, la più costosa fino a quel momento in Italia, costellata di liti furibonde tra il regista e i produttori, minacce, battute d’arresto. A sessant’anni dalla sua produzione, e nel centenario di Fellini, La verità su La dolce vita racconta per la prima volta, grazie a documenti inediti, la nascita e le irripetibili vicissitudini di uno dei capolavori più iconici della storia del cinema, raccontate attraverso una felice ricostruzione scenica, sequenze del film, testimonianze dei protagonisti della vicenda. È una straordinaria storia d’amore per il cinema: quella di un produttore per il suo film, innamorato quasi a costo della vita. Un film che oggi è un emblema del nostro amore per quest’arte.

image

Waiting for the barbarians

Presentato in Concorso al Festival di Venezia 2019. Basato sul pluripremiato omonimo romanzo - "Aspettando i Barbari" - dell'autore Premio Nobel J. M. Coetzee. Un magistrato, amministratore di un isolato avamposto di frontiera al confine di un impero senza nome, aspetta con impazienza la tranquillità della pensione, fino all’arrivo del colonnello Joll. Incaricato di riferire sulle attività dei barbari e sulla sicurezza al confine, Joll conduce una serie di spietati interrogatori. Il trattamento dei barbari per mano del colonnello e la tortura di una giovane donna barbara spingono il magistrato a una crisi di coscienza che lo porterà a compiere un atto di ribellione donchisciottesco.

image

Padre nostro

Pierfrancesco Favino vincitore della Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile alla 77a mostra di arte cinematografica di Venezia e Premio "La Pellicola d'Oro" per il miglior capo macchinista a Raffaele Alletto. Roma, 1976. Valerio ha dieci anni e una fervida immaginazione. La sua vita di bambino viene sconvolta quando, insieme alla madre, assiste all’attentato ai danni di suo padre Alfonso da parte di un commando di terroristi. Da quel momento, la paura e il senso di vulnerabilità segnano drammaticamente i sentimenti di tutta la famiglia. Ma è proprio in quei giorni difficili che Valerio conosce Christian, un ragazzino poco più grande di lui. Solitario, ribelle e sfrontato, sembra arrivato dal nulla. Quell’incontro, in un’estate carica di scoperte, cambierà per sempre le loro vite.

image

Guida romantica a posti perduti

Presentato come Evento Speciale alle Giornate degli Autori al Festival di Venezia 2020. Un insolito road movie attraverso l'Europa alla ricerca di luoghi dimenticati durante il quale una coppia di sconosciuti, entrambi intrappolati in una quotidianità bugiarda, viene a patti con il proprio passato. Benno e Allegra: lui ha superato i cinquanta, è inglese e beve come un dannato, lei, vent'anni di meno è una blogger di viaggi, con molta fantasia. Entrambi vivono mentendo e non hanno alcuna intenzione di cambiare. Vicini di casa senza essersi mai conosciuti, fino al giorno in cui lui sbaglia pianerottolo e tutto cambia. Il caso porta la strana coppia in una fuga verso posti perduti o dimenticati dove sostenendosi a vicenda i due si riscoprono l'una grazie all'altro.

image

Paolo conte - via con me

Presentato in anteprima come Evento Speciale al Festival di Venezia 2020. Paragonato dal New York Times a Tom Waits e Randy Newman, Paolo Conte è uno dei massimi cantori della provincia del mondo: le sue canzoni visive formano un immaginario atlante dell'anima, del suono e della poesia. Perché Conte ti porta via e ti affascina con uno spettacolo di arte varia, fingendo di passare per caso al Bar Mocambo, mentre una tragedia minima incombe tra il sorriso e una furtiva lacrima. Il documentario è un itinerario ideale con la voce narrante di Luca Zingaretti per raccontare un personaggio eclettico e, per certi versi, misterioso. Una grande storia, non soltanto musicale. È un intreccio di parole, versi e musiche che scattano foto del nostro immaginario attraverso le canzoni, i concerti, gli amici e le riflessioni del grande artista astigiano.

image

Lacci

Premio RB Casting a Linda Caridi alla 77a mostra di arte cinematografica di Venezia. Napoli, primi anni ‘80: il matrimonio di Aldo e Vanda entra in crisi quando Aldo si innamora della giovane Lidia. Trent’anni dopo, Aldo e Vanda sono ancora sposati. Un giallo sui sentimenti, una storia di lealtà ed infedeltà, di rancore e vergogna. Un tradimento, il dolore, una scatola segreta, la casa devastata, un gatto, la voce degli innamorati e quella dei disamorati. Dal romanzo di Domenico Starnone, per il New York Times uno dei 100 migliori libri del 2017, il nuovo film di Daniele Luchetti.

image

Greenland

Un asteroide soprannominato Clarke, sta per passare molto vicino alla Terra, tanto da essere visibile a occhio nudo. Purtroppo durante il passaggio la comete si frantumerà in mille pezzi con conseguenze catastrofiche sulla superficie dell'intero pianeta. Diverse città di tutto il mondo saranno infatti rase al suolo. L'impatto di un enorme frammento di roccia provocherà morte e distruzione, destabilizzando interi paesi dal punto di vista politico, sociale ed economico. In questo clima di panico e confusione l'obiettivo di Jeff sarà quello di portare in salvo sua moglie e suo figlio verso l'unico posto sicuro, in una lotta contro i tempo...

image

The book of vision

Eva, una dottoressa e ricercatrice di Storia della Medicina, scopre un manoscritto di Johan Anmuth, un medico del 18° secolo. Nel suo Book of Vision, Anmuth trascrive i sentimenti, le paure e i sogni di 1800 pazienti, il loro spirito vaga ancora tra le sue pagine.Immergendosi in questi racconti e in queste visioni, Eva mette in discussione la separazione tra passato, presente e futuro, mentre si scontra con le sfide della medicina moderna e i suoi limiti in rapporto al proprio corpo. Il film è in lingua originale con sottotitoli in italiano ed è preceduto dalla proiezione del cortometraggio ADAM (15'). Ingresso gratuito. Ore 20.00

image

Tvano nebus

In concorso nella Settimana Internazionale della Critica - Una schermata blu ci informa che la guerra è iniziata. Che cosa serve? Raccogliere gli uomini, trovare le armi o magari qualcuno ce le darà. Abbiamo bisogno di un posto, un paese in cui la guerra possa svolgersi. Nessun problema, il Colonnello è un vero professionista, ha già scatenato guerre su ordine, o per fare ordine, in molte occasioni e in molti paesi. Ma ora i suoi seguaci sono diventati grandi e hanno cominciato una guerra nel suo paese. Non vorrebbe, ma deve combattere. Sta invecchiando ed è stanco della guerra. Vorrebbe solo sedersi a tavola davanti ad un piatto fumante di gustose costolette e fissare lo schermo innocente di una TV, mentre il TG è in onda e il presentatore tutto agghindato annuncia che la guerra è iniziata. Il film è in lingua originale con sottotitoli in italiano ed è preceduto dalla proiezione del cortometraggio ACCAMÒRA (IN QUESTO MOMENTO) (11'). Ingresso gratuito. Ore 20.30

image

Lasciami andare

Film di Chiusura - Fuori Concorso al Festival di Venezia 2020. Marco e Anita ricevono una lieta notizia: aspettano un bambino. La gravidanza della donna è per Marco motivo di gioia, soprattutto dopo la tragedia vissuta con la sua prima moglie. I due, infatti, hanno perso un figlio a causa di un incidente domestico e in seguito hanno divorziato, abbandonando la casa in cui avevano visto morire il loro bambino. In quel vecchio appartamento degli orrori ora vive Perla, che li contatta per dare loro una spettrale e inquietante notizia. La nuova proprietaria avverte nelle stanze una strana presenza e le capita spesso di sentire un bambino parlare. La cosa scuote incredibilmente Marco, che non ha mai fatto i conti con la prematura morte del figlio e con i suoi sensi di colpa.

image

Maledetto modigliani

Realizzato in occasione del centenario dalla scomparsa di Amedeo Modigliani (1884-1920). Livornese dalla vita breve e tormentata, Dedo o Modì, come fu soprannominato, viene qui narrato da un punto di vista originale: quello di Jeanne Hébuterne, l’ultima giovane compagna, che si suicidò due giorni dopo la morte dell’amato. Per comprendere Modigliani, quarto figlio di una famiglia di origini ebraiche sull’orlo di una crisi finanziaria, bisogna partire proprio dalla sua Livorno e da una provincia italiana che sin dagli albori gli è troppo stretta. Modigliani decide di partire e andare in cerca di altro. Va a Firenze, poi a Venezia. Arriva a Parigi nel 1906, a 21 anni. È qui che nasce la sua leggenda: tombeur de femmes, alcolista, artista maledetto. In realtà è un uomo che maschera una malattia, che si aggrappa alla vita e alla propria arte. Ha una verità da trasmettere: valori universali racchiusi nella semplicità di linee e volti che ne fanno uno dei maggiori esponenti di primo Novecento e un classico del XXI secolo.

image

The witches

Il film è basato sull'omonimo romanzo di Roald Dahl. Ambientato alla fine del 1967, è la storia di un giovane che, rimasto orfano, è costretto a trasferirsi a Demopolis, paesino di campagna dell'Alabama, da sua nonna. Un giorno i due incontrano un gruppo di donne dall'aria molto sofisticata e scoprono, grazie alcuni indizi decifrati dalla nonna, che sono in realtà delle malefiche streghe. Per proteggere il nipote, la nonna decide di allontanarsi dalla rurale Demopolis e trascorrere qualche giornata al mare in una vicina località balneare. Ma non sanno che il posto è lo stesso scelto dalla Strega Suprema per riunire in una convention le sue colleghe, provenienti da tutto il mondo. Lo scopo del convegno stregonesco è quello di attuare un diabolico piano, che il giovane orfano decide di boicottare per provare a salvare l'umanità.

image

I predatori

Vincitore del Premio Orizzonti per la Miglior Sceneggiatura alla 77.ma Mostra del Cinema di Venezia. Il film racconta la storia di due famiglie, i Pavone e i Vismara, molto diverse fra loro sia nella scala sociale che nella vita: intellettuale, ricchi, borghesi i primi; proletari, fascisti e incolti i secondi. Nonostante la loro estrema diversità, qualcosa li accomuna e non è soltanto la caotica Roma in cui vivono. Un semplice incidente e un torto subito porteranno le realtà dei Pavone e dei Vismara a scontrarsi. Motore di questa collisione è un 25enne, che mostrerà come gli esponenti delle due famiglie custodiscano gelosamente ognuno un proprio segreto, rivelando come spesso l'apparenza inganni, perché in fondo non ci sono vittime, ma solo predatori.

image

Il cattivo poeta

Biopic incentrato su Gabriele D'Annunzio, interpretato da Sergio Castellitto. Il film racconta gli ultimi anni di vita del poeta-vate, delineando il ritratto di uno dei personaggi più rilevanti della letteratura italiana e della storia del nostro Paese. È il 1937 quando Giovanni Comini viene promosso federale per volontà del suo mentore, Achille Starace, Segretario del Partito Fascista nonché numero due del regime. Giovanni è il più giovane in Italia a potersi fregiare del titolo e per questo la notizia ha una certa risonanza. E a soli 29 anni si ritroverà a dover gestire una missione delicata: controllare Gabriele D’Annunzio, sempre più irrequieto e pericoloso agli occhi del Duce. Quest’ultimo non può permettersi intoppi o complicazioni, dal momento che il suo piano di espansione dell’Impero ha la precedenza su tutto. Si tratterà di una vera sfida per il protagonista, soprattutto per via della incrollabile stima reverenziale che prova nei confronti del “Vate”.

image

Pompei. eros e mito

Un documentario che propone un viaggio indietro nel tempo di duemila anni e mette a nudo i miti e i personaggi che hanno contribuito a rendere immortale questo sito straordinario cristallizzato dalla drammatica eruzione del 79 d.C. Dalla storia d’amore tra Bacco e Arianna al rapporto ambiguo tra Leda e il Cigno, dalla sete di sangue soddisfatta dalle lotte gladiatorie alla disperata ricerca dell’immortalità di Poppea Sabina, Pompei - Eros e mito analizza i miti, le leggende e gli aspetti più segreti della città. A condurci attraverso le sue strade di ciottoli una narratrice d’eccezione: Isabella Rossellini diretta dalla regia visionaria di Pappi Corsicato. La presenza e la voce della Rossellini ci accompagneranno lungo un percorso che mostrerà come i miti e le opere ritrovate abbiano ammaliato e influenzato artisti del calibro di Pablo Picasso e Wolfgang Amadeus Mozart. Una danza in equilibrio sul sottile filo invisibile che separa la leggenda dalla realtà, capace di attraversare i secoli ed ispirare il mondo contemporaneo.

image

No time to die

Il primo film in assoluto di James Bond in cui il personaggio è, almeno all'inizio del film, ufficialmente in pensione. L'agente 007 James Bond, ormai ritirato dal servizio, vive un'esistenza tranquilla in Giamaica, lontano dalle avventure e i pericoli che hanno contornato la sua carriera da spia. Questa sua serenità e pace dei sensi, però, dura davvero poco, perché viene disturbata improvvisamente dalla comparsa di Felix Leither, un vecchio amico di James che lavorava insieme a lui per la CIA. L'uomo si è messo in contatto con Bond per un motivo ben preciso, ovvero chiedergli aiuto per una missione: liberare uno scienziato rapito. Ma l'impresa si rivela più delicata e rischiosa del previsto, la ricerca dei sequestratori, infatti, porterà lo 007 sulle tracce di un supercattivo in possesso di una nuova tecnologia che potrebbe mettere a serio rischio il pianeta.

image

Godzilla vs kong

Il film è ambientato direttamente dopo "Godzilla: King of the Monsters" (2019) e 47 anni dopo "Kong: Skull Island" (2017). L'uscita del film è prevista 58 anni dopo l'originale "King Kong Vs. Godzilla" (1962): Il regista ha dichiarato che la battaglia tra i due mostri avrà un chiaro vincitore, a differenza dell'originale del 1962. In un momento in cui i mostri camminano sulla Terra, la lotta dell'umanità per il suo futuro fa scatenare Godzilla e Kong su una rotta di collisione che vedrà le due forze più potenti della natura sul pianeta scontrarsi in una spettacolare battaglia per secoli. Mentre Monarch intraprende una pericolosa missione in un terreno inesplorato e scopre indizi sulle origini dei Titani, una cospirazione umana minaccia di spazzare via per sempre le creature, sia buone che cattive, dalla faccia della terra.

image

Soul

"Soul" segue la storia di Joe Gardner, insegnante di musica in una scuola media, che desidera suonare nel famoso jazz club di New York The Blue Note. Joe perderà la vita mettendo involontariamente il piede sbagliato in una grata fognaria aperta, ma la morte non rappresenterà la fine del suo viaggio. Quando l'anima di Joe lascerà il suo corpo, inizierà un nuovo sorprendente viaggio, che porterà la sua anima in un regno cosmico, il Seminario "You", dove vengono create e perfezionate le anime. Nel Seminario "You", le anime vengono infatti istruite e solo dopo essersi diplomate hanno la possibilità di entrare nel corpo delle persone. Sarà proprio qui che l'anima di Joe si perderà e grazie all'aiuto di tutte le altre anime, viaggerà nel cosmo per ritrovare la strada verso la Terra.

image

Assassinio sul nilo

Basato sull'omonimo romanzo di Agatha Christie. La storia originale vede Linnet Ridgeway, bella e ricca ereditiera, che ha appena sposato il fidanzato della sua migliore amica Jacqueline de Bellefort. Per la loro luna di miele, gli sposi decidono di fare una crociera sul Nilo. Tra i passeggeri del battello si trova, ovviamente, il celebre detective belga Hercule Poirot. Una sera, Jacqueline fa irruzione sulla barca e spara al suo ex fidanzato, ferendola a una gamba. Scioccata dal suo proprio gesto e in preda a un esaurimento nervoso, la donna viene sedata con una potente dose di morfina che la lascia incosciente tutta la notte. La mattina dopo viene scoperto il corpo senza vita di Linnet Ridgeway. Se Jacqueline non può certamente essere l'autrice dell'omicidio, chi sarà il colpevole del crimine? Indagando, Hercule Poirot scoprirà presto che ciascuno dei passeggeri aveva una buona ragione per ucciderla.

image

West side story

Nuova versione del classico musical del 1957. La storia, immortale, è quella di Romeo e Giulietta di Shakespeare, ambientata in una moderna metropoli divisa da razzismo e pregiudizi. Due gang, i giovani immigrati portoricani Sharks, capeggiati da Bernardo, e gli americani bianchi Jets, con a capo Riff, lottano per il controllo del territorio del West Side newyorkese e si scontrano ripetutamente per le strade. Durante un ballo a cui partecipano entrambe le fazioni, Maria, sorella di Bernardo, e Tony, un bravo ragazzo ex membro dei Jets, si innamorano a prima vista. La loro storia, appena iniziata verrà infranta dal clima d'odio che divora le due comunità, fino ad un tragico finale di sangue, morte e dolore, che darà ai superstiti la consapevolezza dell'assurdità delle loro divisioni.

image

Dune

Adattamento in due parti del romanzo fantascientifico di Frank Herbert già portato sullo schermo da David Lynch con l'omonimo film nel 1984. È la storia del giovane Paul Atreides, al quale viene affidato un'ardua missione che si trasforma in un'avventura epica. Siamo in un futuro controllato da un impero interstellare, nel quale vige una sorta di feudalesimo e ogni feudo è governato da una casa nobiliare. Il ragazzo ha l'incarico di mettersi in viaggio verso quello che è definito come il pianeta più pericoloso dell'universo per scovare un posto adatto alla sua famiglia e alla sua comunità. Paul ignora totalmente che è destinato a fare grandi cose, infatti, oltre a mettere in salvo i suoi cari, si ritroverà al centro di uno scontro tra forze di diverse tipo per il controllo della sostanza più ambita dell'universo.

image

Top gun - maverick

Dopo più di trent’anni di servizio nella Marina, il Tenente Pete “Maverick” Mitchell è proprio dove vorrebbe essere: un pilota coraggioso che può spingersi oltre ogni limite, cercando di schivare l’avanzamento di carriera che metterebbe un freno alla sua libertà. Quando viene chiamato ad allenare un distaccamento di allievi dell’accademia Top Gun per una missione specializzata che nessuno al mondo ha mai portato a compimento, Maverick incontra il Tenente Bradley Bradshaw, nome in codice “Rooster”: è il figlio dell’amico di Maverick, il Tenente Nick Bradshaw, detto “Goose.” Alle prese con un futuro incerto e con i fantasmi del passato, Maverick deve confrontarsi con le sue paure più profonde, fino ad una missione che richiederà il sacrificio ultimo di quelli che sceglieranno di parteciparvi.

image

I croods 2 - una nuova era

Sequel del primo film del 2013 sui Croods, la famiglia di uomini di Neanderthal alle prese con mille avventure nella bestiale Preistoria. In questo nuovo capitolo dovranno fare i conti con un clan rivale, formato dalla famiglia dei Bettermans. Quest'ultimi, infatti, sostengono di essere più evoluti e di conseguenza migliori dei preistorici Croods...

image

Diabolik

Il film dei Manetti Bros è un adattamento cinematografico del celebre personaggio creato da Angela e Luciana Giussani, con Luca Marinelli nei panni del Re del Terrore, Miriam Leone in quelli dell'affascinante Eva Kant e Valerio Mastandrea nei panni dell'ispettore Ginko.

image

Wonder woman 1984

Il film è il sequel di Wonder Woman del 2017, segna la prima apparizione cinematografica del personaggio di Cheetah, nono film appartenente al DC Extended Universe. Ambientato durante gli anni '80, in piena Guerra Fredda. Diana Prince è una spia del governo americano sulle tracce di un'altra spia sovietica, Barbara Ann Minerva, nota come Cheetah, trascinata sulla via del male dalla parte di sé più "bestiale". Ma quest'ultima non è l'unico nemico che Wonder Woman deve affrontare, infatti dovrà fare i conti anche con il perfido e potente uomo d'affari Maxwell Lord...

image

The king's man - le origini

Terzo capitolo della saga cinematografica basata sul Comic Book “The Secret Service” di Mark Millar e Dave Gibbons. Il film racconta come è nata l'agenzia di intelligence indipendente che tutti conosciamo con il nome di Kingsman. Le radici della società segreta affondano nella Gran Bretagna della Prima guerra mondiale ed è in questo periodo che nella terra inglese nasce una generazione di guerrieri d'élite. Segue una raccolta dei peggiori tiranni e menti criminali della storia, riuniti tutti insieme per uno scopo comune: organizzare una guerra che spazzi via milioni di vite umane. Solo un uomo potrà tentare di fermarli in una corsa contro il tempo, prima che sia troppo tardi. Da qui nascerà un nobile codice d'onore, quello di Kingsman, impegnato nella silenziosa difesa dell'umanità intera, che prima di combattere cerca di capire chi è il suo avversario e come può sconfiggerlo.