Rassegna al Kinemax


image

Bosch - il giardino dei sogni

Il film ci condurrà tra le sale del Museo del Prado per un’indagine straordinaria sulle visioni surreali e strazianti del genio del rinascimento olandese e sul suo capolavoro "Il Giardino delle Delizie". Opera in cui compaiono, tra l’altro, animali esotici come leoni e giraffe oltre a una ricca iconografia che attinge a quella dell’Antichità e dell’Asia medievale. Il documentario proporrà le musiche di Elvis Costello e Lana Del Rey e gli interventi di Ludovico Einaudi, Orhan Pamuk, Salman Rushdie, Cees Nooteboom… Artisti, scrittori, filosofi, musicisti e scienziati contemporanei discuteranno così sui significati del dipinto di Bosch (1453-1516) spostando il dibattito nell’era moderna. Non potrebbe essere altrimenti per un pittore che per certi versi seppe anticipare di secoli il surrealismo di Dalì.

IN PROGRAMMAZIONE 7|8 NOVEMBRE ALLE 17.30 - 20.15

image

Canaletto a venezia

Il racconto che il celebre pittore fece di Venezia viene percorso attraverso le opere conservate al Windsor Castle e a Buckingham Palace e grazie a uno splendido tour cinematografico attraverso la laguna. La storia della vita dell’artista si snoderà così tra calli, piazze e canali che ne furono il principale scenario e che Canaletto (1697-1768) seppe immortalare come nessun altro pittore al mondo. Grazie ai commenti e agli approfondimenti dei curatori del Royal Collection, il film spiegherà anche come le opere di Canaletto siano giunte da Venezia sino alle collezioni reali inglesi.

IN PROGRAMMAZIONE 27|28 NOVEMBRE ALLE 17.30 - 20.15

image

Julian schnabel. a private portrait

Mostro sacro della pittura e del cinema, Julian Schnabel è uno degli artisti più importante di fine Novecento e inizio Duemila. A fornirne un ritratto a tutto tondo è il regista italiano Pappi Corsicato, che riprende Schnabel nella sua abitazione e nel suo studio, ricorre a inediti filmati d'archivio e video privati e intervista familiari e conoscenti. Lo spunto da cui parte Corsicato è la preparazione di una retrospettiva dedicata a Schnabel dalla fondazione Peter Brant proprio in concomitanza della morte del suo grande amico Lou Reed, un evento che lo segna profondamente.

IN PROGRAMMAZIONE 12|13 DICEMBRE ALLE 17.30 - 20.15